NEWS E MEDIA

NEWS

Neutrocork, alleato della Natura

In un momento in cui proteggere l'ambiente è più importante che mai, i consumatori preferiscono sempre più i tappi di sughero per le loro credenziali di sostenibilità impeccabili, oltre alla loro superiorità tecnica in termini di salvaguardia del qualità dei vini. Uno studio del settembre 2018 prodotto da PricewaterhouseCoopers per Amorim & Irmãos ha confermato che la nostra azienda offre rigorose garanzie nel sistema di controllo della produzione e ha sottolineato l’impronta di carbonio negativa, in particolare, per i tappi Neutrocork. Le principali conclusioni dello studio includevano il fatto che questa tipologia di chiusura ha un valore di - 342 kg di CO2 per tonnellata di prodotto, corrispondente a -1,8 kg di CO2 per 1000 tappi (cioè -1,8 g di CO2 per tappo). Inoltre, nella filiera del sughero nella sua interezza, lo studio PwC ha considerato anche il ruolo della quercia, arrivando a un valore di carboon footprint ancora più alto, corrispondente a un totale di -73.342 kg di CO2 per tonnellata di prodotto -392 kg di CO2 per 1000 tappi (-392 g di CO2 per tappo). Il tappo Neutrocork, per la sua solidità strutturale, è raccomandato per vini con una certa complessità ed è stato abbracciato da migliaia di produttori di vino intorno al mondo.