NEWS E MEDIA

NEWS

Il vero tappo sostenibile? È quello di sughero

Amorim Cork Italia da tempo è leader anche nella lotta contro la plastica: scegliere un vino con un tappo in sughero significa mettere in atto un comportamento virtuoso. 

Nel mondo oggi solo il 30% della plastica viene raccolta e avviata a riciclo. Una percentuale irrisoria se si pensa al danno che è dimostrato derivi da quel 70% rimanente. Di fronte a questi numeri, Amorim Cork Italia è un’alternativa vincente, grazie ai suoi tappi in sughero, rispettosi dell’Ambiente e dell’Uomo in ogni sua tappa della filiera. Il messaggio che vogliamo trasmettere è che quanto stappa da una bottiglia è un valore, frutto del lavoro non solo dell’uomo ma anche della Natura stessa. Molte sono le aziende che si proclamano green  e non lo sono, tanto da aver generato il fenomeno del Greenwashing: ovvero utilizzano in modo ingannevole concetti e termini riferibili all’ecosostenibilità, per promuovere la percezione che i loro prodotti o la loro organizzazione siano rispettosi dell'ambiente, quando invece producono seri danni ambientali o offrono condizioni di lavoro irrispettosi dei diritti umani. L’inquinamento e le sue conseguenze sono problemi reali ed è tempo che l’Uomo osservi con attenzione cosa sta facendo a questo nostro pianeta, anche nell’apparente piccolo dettaglio della scelta di un tappo in sughero sulle bottiglie che acquista.