NEWS E MEDIA

NEWS

CONVEGNI TECNICI

Sono ben 220 i professionisti di settore che abbiamo incontrato tra Piemonte, Franciacorta, Veneto, Friuli e Trentino-Alto-Adige in una serie di incontri su differenti argomenti tecnico-scientifici sul sughero ed il suo utilizzo. Ad alternarsi nelle presentazioni, tre capisaldi della nostra azienda, a partire da Miguel Cabral, capo del reparto Ricerca e Sviluppo del Gruppo Amorim, che ha spaziato tra molteplici argomenti: dallo stato della ricerca scientifica sul sughero alle iterazioni tra composizione del tappo e composizione del vino, dalla lotta al TCA alla tecnica laboratoristica della Gascromatografia e il controllo individuale operato a livello industriale del tappo NDtech. A trattare direttamente la capacità della chiusura di essere  strumento di comunicazione e di marketing è intervenuto l’a.d. Carlos Santos, che ha analizzato la predominanza tecnica e valoriale del sughero in un’offerta enologica sempre più affollata e complessa. Infine, il direttore tecnico ed enologo di Amorim Cork Italia, Stefano Zaninotto, ha affrontato nello specifico il tema dell’uso del tappo in sughero e le implicazioni nel mercato enologico attuale quali la risalita capillare ed il trafilamento, l’ossidazione random delle bottiglie tappate, le micromodificazioni nella fase di invecchiamento del prodotto.