NEWS E MEDIA

NEWS

Tappo di sughero naturale sul palco del Design Museum di Londra

Sughero portoghese è tornato in mostra a Londra. Come risultato di una partnership con Corticeira Amorim, il tappo di sughero naturale sarà godendo di un posto di rilievo fino al 4 maggio 2014 "In the Making" mostra al Design Museum di Londra. Questa esposizione presenta 24 oggetti mid-fabbricati, mettendo l'estetica dell'oggetto finito al centro di questo prestigioso palcoscenico.

Curata da designer di fama internazionale Edward Barber e Jay Osgerby, "In the Making" si concentra su tappi forati su una striscia di corteccia, un'opzione che riflette l'esclusivo processo di produzione di questa materia prima naturale. La percezione del valore del premio associato a questo raffinato oggetto diventa, quindi, intuitivo.

Nella loro presentazione, Edward Barber e Jay Osgerby sottolineano che il tappo di sughero è "forse il più semplice di tutti gli oggetti in mostra. Estratto dalla quercia da sughero, sughero ha bisogno di tempo per raggiungere lo spessore ideale per essere trasformato in una bottiglia di sughero tappo" e aggiungono che "abbiamo scelto di fermare la produzione quando la striscia di sughero è solo parzialmente tagliato in, rivelando così sia la bellezza della materia prima e l'oggetto reale."

L'insieme degli oggetti selezionati condivide un fattore distintivo o una qualità inaspettata, che è più facilmente identificabile prima che gli oggetti assumono la loro forma definitiva. La mostra coglie così un momento particolare e non convenzionale fetta di tempo nella produzione di una varietà di oggetti, come palle da tennis o mazze da cricket, monete, banconote e addirittura diamanti.

La mostra dà un assaggio di un dialogo permanente dei progettisti con la produzione che è così distintivo per la loro pratica. Nel corso della loro carriera, Edward Barber e Jay Osgerby hanno avuto un fascino insolito con il processo di fabbricazione. Il modo in cui vengono create le cose ha avuto una profonda influenza sopra ispira continuamente il loro lavoro.

Come Edward e Jay commento:.. "Siamo sempre stati affascinati dal processo decisionale La mostra fornisce una piattaforma per catturare e rivelare un momento congelato nel processo di produzione e svela un oggetto quotidiano nel suo stato incompiuto Spesso l'oggetto è bello, se non di più, rispetto al prodotto finito!"

Scopri di più